La carbonara fit

La carbonara è una delle mie ricette preferite in assoluto nonché uno dei piatti più discussi in termini di ingredienti: pancetta o guanciale, con la cipolla o senza. Ognuno ha la sua versione. E allora oggi vi presento la mia.

Quando si parla di ricette fit ci vado sempre molto cauta. Alcuni piatti di fatto sono davvero intoccabili e trasformarli rappresenta, secondo me, un vero e proprio sacrilegio.

Quando ho deciso di provare la carbonara fit l’ho fatto a puro titolo di esperimento per me stessa. Era una di quelle giornata in cui, pur non avendo i carbo nella dieta, avevo un incredibile voglia di pasta e quando io ho voglia di pasta le alternative sono due: ragù alla bolognese o carbonara.

Ovviamente la ricetta classica era impensabile non solo da un punto di vista puramente dietetico, ed effettivamente è una vera bomba, ma anche dal punto di vista concettuale: i tuorli delle uova, i carboidrati della basta, il grasso della pancetta e il formaggio insieme mi fanno rabbrividire al sol pensiero.

Dunque sto piatto s’aveva da modificare ma non troppo!!!!

Vediamo quindi subito quali sono gli ingredienti per la carbonara fit che vi farà leccare i baffi:

-albumi
-pancetta
-pasta
-sale rosa
-formaggio grana
-pepe

Come potete vedere questa ricetta si presta sia per i celiaci che non. Io per la pasta senza glutine in questo caso ho utilizzato quella del Pam “Semplici e Buoni” che, grazie al mix di farine, ha un carico glicemico più basso rispetto alle altre gluten-free e mantiene un sapore molto neutro.

Il sale rosa è per me un must have così come quella blu di Persia. Entrambi, con i loro sapori decisi e speziati, donano alle pietanze quel gusto più spiccato con quantità di prodotto decisamente inferiori rispetto al sale marino.

Il pecorino romano è stato sostituito dal grane per ridurre l’apporto di sodio e di calorie.

Una volta preparati tutti gli ingredienti iniziamo a vedere il procedimento

-dopo aver messo l’acqua nella pentola a bollire preparate un piatto con della carta forno sul quale adagerete la pancetta da scaldare in microonde per 3 minuti a 650w, qualora non abbiate il microonde va bene anche una padella antiaderente nella quale farete sciogliere il grasso a fuoco lento che tamponerete poi sempre con della carta forno;

-una volta versta la pasta, il tempo di cottura della mia è di 8 minuti al dente,mescolate 100 ml di albumi con due cucchiai di grana;

-scolate l’acqua della pasta e, a fuoco bassissimo, aggiungete l’emulsione di albumi e grana e la pancetta sgrassata, mescolate bene per addensare l’uovo ma senza farlo cuocere troppo.

-impiattate e spolverate con pepe e ancora un pò di grana a piacimento.

Et Voilà

La carbonara fit è pronta da gustare

Un abbraccio, 

Maria Luisa

Vuoi restare sempre aggiornato e scoprire ogni mese ricette sempre nuove e tanti trucchetti?

Leggi i miei ultimi articoli

A Tavola Con AYCF
admin

Mangiare senza ingrassare: è possibile?

Credo che se ognuna avesse a disposizione la lampada di Aladino trai i tre desideri esprimerebbe sicuramente questo o no? E se io vi dicessi che si può mangiare senza ingrassare applicando dei piccoli accorgimenti alla nostra routine quotidiana?

continua a leggere »
Allenamento
admin

Tutte le novità di Allyoucanfit di settembre

Settembre è sempre stato per me un periodo di nuovi inizi. Sarà forse un’abitudine legata ai tempi della scuola ma ricordo che da sempre a fine estate mi preparavo ad affrontare un “periodo nuovo”. Sei pronta a conoscere tutte le novità di allyoucanfit di questo 2020?

continua a leggere »
Allenamento
admin

Summer Challenge

Il tuo benessere non va in vacanza: mantieni i tuoi risultati con allenamenti brevi ed efficaci grazie alla Allyoucanfit Summer challenge.

continua a leggere »